Profumi e colonie estive fai da te

Profumi e colonie estive fai da te

12/ago/2016

L'estate è la stagione giusta per sperimentare nuove abitudini nella nostra beauty routine. Se volete sperimentare nuovi aromi e divertirvi nella creazione di composizioni fresche, dovete sapere che la parte più importante della realizzazione di un profumo fai da te è il dosaggio e la scrupolosità degli oli essenziali utilizzati. Ogni tipologia di olio essenziale infatti evapora a ritmi diversi. Per questo motivo le combinazioni devono essere effettuate con cura e precisione.

Ecco alcune composizioni fresche che risvegliano la sensazione e la voglia di estate: per creare un profumo delicato come il Forest Fairies Blend servono 40 gocce dell'olio essenziale di arancio dolce, 20 gocce dell'olio essenziale di legno di cedro, 10 gocce di olio alla menta piperita e 5 gocce di olio di rosmarino. Alla miscela di oli essenziali vanno aggiunti due cucchiaini di vodka o di acqua. Dopo aver ottenuto il preparato sono necessari per la conservazione dei contenitori in vetro adatti a contenere fragranze fai da te. Puoi trovare un'ampia scelta di flaconi in vetro sul sito di Stocksmetic.

Durante il periodo estivo gli eau de parfume più intensi vengono abbandonati e sostituiti da prodotti più leggeri come colonie o acque profumate. Le fragranze più adatte alla bella stagione sono quelle floreali e agrumate. La colonia fai da te "Spezia d'arancia", grazie ai suoi ingredienti con proprietà benefiche, è una miscela che contribuisce a rilassare e sollevare lo spirito, rinvigorire i sensi, alleviare lo stress e la tensione. Per ottenere questa rigenerante colonia servono un bastoncino di cannella, 25 baccelli di cardamomo, 15 chiodi di garofano, un baccello di vaniglia, scorza di arancia e 226 grammi di Vodka. Per prima cosa bisogna schiacciare le spezie con il mortaio per poi combinarle con i baccelli di vaniglia. In seguito bisogna aggiungere la scorza di arancia e la vodka, miscelando il tutto in un barattolo di vetro. Ogni giorno si deve agitare un po' il contenitore e dopo circa tre settimane sarà possibile travasare l'infuso liquido in un flacone.

Anche in questo caso, è possibile trovare il flacone che più si adatta alle vostre esigenze sul nostro sito nella sezione fragrance.

Se la ricetta vi piace e volete prepararla anche durante i periodi più freddi, basterà aggiungere più spezie. Se volete realizzare un profumo fai da te che richiede una preparazione rapida, potete affidarvi ad una semplice ricetta floreale: per realizzare questa colonia vi servono una tazza di acqua, un po' di rosmarino, alcuni petali di rosa tritati o, eventualmente, petali tritati di un altro fiore profumato a vostro gradimento, un cucchiaino di vodka e infine due cucchiaini di un olio, può andar bene sia quello di jojoba che quello di mandorla. Per iniziare bisogna mettere l'acqua a bollire, quando l'acqua raggiunge la temperatura di ebollizione si possono versare in ordine prima l'olio e poi i petali di rose. Quando i fiori iniziano a perdere il loro colore e la loro profumazione si può procedere a versare il preparato in un flacone freddo. A questo punto bisogna aggiungere in ordine la vodka e il rosmarino. Già dopo qualche ora è possibile buttare via i petali e il profumo sarà pronto!

Essenze per profumi fai da te

Be social follow us